Contro la logica securitaria del governo

Rifondazione comunista è solidale con la mobilitazione che ha visto sfilare fianco a fianco la comunità cittadina di Lampedusa e quella dei 1.300 cittadini stranieri che si trovano attualmente sull’isola.

Quel che è accaduto nell’isola rappresenta la risposta più netta nel metodo e nel merito alle politiche repressive del governo Berlusconi: a Lampedusa sono scese in piazza l’uguaglianza e la fraternità, si sono manifestati tenendosi per mano lo spirito civico degli italiani e la domanda di diritti degli stranieri, in una grande piazza solidale e meticcia. Mandando in scena il fallimento delle politiche securitarie attuate dal ministro Maroni agli occhi non solo di tutto il paese ma anche della comunità internazionale.

Quanto il governo sta facendo, a cominciare da Lampedusa, in materia di politiche sull’immigrazione pone l’Italia al di fuori della civiltà sociale e giuridica. La politica securitaria e repressiva di Maroni non solo eleva muri e realizza luoghi di segregazione che rompono la coesione mettendo in allarme la società, ma rappresenta una violazione evidente della legalità internazionale, come si evince anche dalle preoccupazioni dell’agenzia per i rifugiati delle Nazioni unite.

Lampedusa non può diventare un carcere a cielo aperto, non deve diventare una Alcatraz per oppressi e emarginati dalla globalizzazione nel cuore del Mediterraneo Paolo Ferrero

“La situazione a Lampedusa e’ sotto controllo, sono liberi di muoversi quelli che arrivano a Lampedusa, non e’ mica un campo di concentramento…” Ed ancora: “sono liberi di andarsi a prendere anche una birra….”  Silvio Berlusconi

NO  COMMENT

Una Risposta to “Contro la logica securitaria del governo”

  1. che poi vada la lega a parlarne a lampedusa… sembra quasi una provocazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: