Verso il Partito Sociale

Costruire una risposta collettiva a drammi vissuti come individuali

Su questo link i video del seminario del Prc tenutosi a Bologna sabato 14 marzo

Seminario Partito Sociale

4 Risposte to “Verso il Partito Sociale”

  1. Ricorda troppo come nome il Movivento Sociale,cerchiamone un’altro!

  2. Massimo il partito sociale è semplicemente un modo di RIFONDAZIONE COMUNISTA di tornare nelle lotte e nei conflitti. Solo un modo d’essere, che nulla ha a che vedere col Movimento Sociale. Noi non siamo il Partito Sociale, siamo Rifondazione Comunista che intende mettere in pratica il comunismo attraverso la concretezza.

  3. Ciao maria condivido la perplessità di Massimo sul nome…. C’è da stare attenti ora con i nomi , basta pensare al nome delle ronde SSS è facile sbagliarsi.
    Un giuseppe Grillo di Napoli candifdao come lista civica ha Causato un bel casino alle liste civiche di Grillo… Forse è meglio tornare al nostro gran bel nome PCI ….
    Aspetto un tuo commento sul mio blog mi farebbe davvero tanto piacere

  4. Non condivido. Insisto invece.
    Noi siamo Rifondazione Comunista e tali rimarremo.
    Si va “verso” il partito sociale semplicemente perchè è un modo non teorico ma pratico di vivere e appllicare il comunismo. Il nostro obiettivo non è quello di rifondare un nuovo partito (men che meno il PCI. se così fosse io non mi ritroverei più in un tal soggetto), ma quello di incidere nella società. Semplicemente con la pratica sociale che è poi parte integrande dell’esser comunisti. Converrete però tutti che in questi ultimi anni di pratica se n’è vista ben poca. Andare verso il partito sociale significa solo questo. Praticare concretamente ciò che predichiamo da comunisti, ma per il cui motivo siamo stati penalizzati il 14 aprile perchè appunto, abbiamo parlato sempre bene ma razzolato molto male. Non vi sono alte possibilità per ritornar ad essere credibili, se non quella di “fare” i comunisti. Costruire una risposta collettiva a drammi vissuti come individuali. Questo è il partito sociale.
    Dichiararsi comunisti non costa nulla. Esser creduti tali è impresa titanica. Solo attraverso l’agire possiamo tornare ad esser credibili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: