A Londra con i movimenti contro i potenti della terra

Mi trovo da questa mattina a Londra, nel quartiere Excel, nei pressi della sede del vertice dei G20, per partecipare – unico leader della sinistra italiana – alla manifestazione organizzata dai movimenti contro il G20.

Il movimento no global aveva ragione a Seattle ed ha ragione anche oggi. L’enorme crisi economica e sociale mondiale lo mostra chiaramente a tutti, il neoliberismo e l’ideologia del mercato sono miseramente fallite, e i potenti del mondo non trovano soluzioni alla loro crisi.

Come Rifondazione comunista noi oggi siamo qui a Londra con i movimenti di tutto il mondo a indicare che l’unica strada da seguire è quella opposta alle ricette dei Grandi della Terra e passa attraverso la redistribuzione del reddito, l’intervento pubblico in economia, la riconversione ambientale dell’economia, l’abolizione dei paradisi fiscali, il taglio delle spese militari, la tassazione delle rendite finanziarie.

Paolo Ferrero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: