Il no di Berlusconi all’Italia multietnica dimostrano il tasso di fascismo concreto del governo molto più di qualsiasi chiacchiera sul 25 aprile

La netta presa di posizione del Consiglio d’Europa, che parla della politica del “respingimento degli immigrati clandestini verso la Libia come di un’iniziativa che mina la possibilità per ogni essere umano di fuggire da repressione e violenza, ricorrendo al diritto d’asilo”, segnala in modo sempre più evidente il tasso d’inciviltà del governo italiano, che non rispetta un principio internazionalmente riconosciuto e costituzionalmente valido come il diritto d’asilo.
Fino ad oggi il governo italiano irride all’Europa, all’Onu e a tutte le istituzioni internazionali esattamente come Mussolini irrideva le “democrazie plutocratiche”. Questo atteggiamento come il no di Berlusconi all’Italia multietnica dimostrano il tasso di fascismo concreto del governo molto più di qualsiasi chiacchiera sul 25 aprile. Paolo Ferrero.

2 Risposte to “Il no di Berlusconi all’Italia multietnica dimostrano il tasso di fascismo concreto del governo molto più di qualsiasi chiacchiera sul 25 aprile”

  1. Io sono convinto che non sia neanche più tanto fascismo, è proprio anacronismo. No all’italia multietnica quando ormai gli immigrati sono il 10% della popolazione e si riproducono e si sposano con italiani… Insomma, no all’italia multietnica più che fascismo è essere fuori dalla storia e dal tempo.
    Fortunatamente in questo sono gli stessi fatti a smentirlo.
    E venerdì sono andato a prendermi un kebab da un curdo e c’erano altri due curdi e due che ho dedotto fossero egiziani. Che bel mondo!
    Andrea

  2. Guarda un po’ che cosa combina il Giornale a proposito di societa’ multietnica…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: